18 Sep 2017

Strategie di web marketing: social sì o social no?

Come utilizzare i social nella strategia di web marketing?

Come utilizzare i social nella strategia di web marketing? L’attività di web marketing per la propria attività va studiata attentamente e ci sono diverse mosse da ponderare…una tra tutte è scegliere in quali social conviene focalizzare la comunicazione online dell’azienda. 


Di solito si parla tanto di social in ambito di tutela della privacy, del fatto che non ci si stacca più dal cellulare a discapito del dialogo diretto tra persone, o in riferimento ai bambini/ragazzi che ne fanno troppo uso. In questo blog ne vogliamo parlare ma in termini di utilizzo a livello professionale, come strumento per una strategia di web marketing efficace. 


Innanzitutto è molto importante capire le finalità di questi strumenti nel web marketing, che possono essere senz’altro rivolte ad avere una visibilità completa e dinamica, proponendo un’immagine aziendale curata e attenta per iniziare a costruire con gli utenti una sorta di contatto virtuale, offrendo loro continui aggiornamenti. Creare i profili social dell’azienda seguendo una strategia di web marketing vi porterà ad aumentare di gran lunga la comunicazione con i vostri clienti, potenziali e non; vi potrebbe sottoporre a critiche che dovrete essere pronti a gestire…il tempismo sarà tutto!


Possedendo già un sito web, la strategia social di web marketing è sicuramente quella di collegarli al sito per aumentarne gli ingressi. Si possono creare dei post su Facebook che portino direttamente all’interno del vostro sito internet in modo tale che l’utente attirato da un’immagine che desta il suo interesse, e da un breve testo su Facebook, possa poi entrare e navigare direttamente nel sito web aziendale dove avrà la possibilità di approfondire l’argomento con un testo descrittivo più completo. Ecco che si offre già da subito un primo servizio d’informazione sfruttando del sano web marketing. Sempre in Facebook si possono caricare video, creare eventi e aggiornare album fotografici.


C’è poi Instagram che dà la possibilità di personalizzare un profilo social aziendale fatto di foto e brevi video che dà un’immagine della vostra attività più immediata e vicina agli utenti. Questo a sua volta può invitare l’utente a un breve commento o a condivisione come può succedere anche su Facebook. Le pubblicazioni Instagram possono essere condivise anche in Facebook. Una giusta strategia di web marketing può essere quella di non condividere sempre gli stessi contenuti in entrambi i social ma di variarli perché ogni strumento ha la propria finalità!


Se si decide di avere una presenza in uno o entrambi questi social, è di assoluta importanza avere una costanza nelle pubblicazioni e destinare un incaricato che se ne possa occupare in modo assolutamente professionale, per non dare l’idea di un profilo fai-da-te stanco o poco attivo. 

In alternativa, si può decidere di affidarsi a uno studio web, che svolgerà per conto vostro, in modo competente e con costanza, questo delicato lavoro ottenendo così il massimo dei risultati perché creare interesse con contenuti di qualità dev’essere al primo posto nella strategia social di web marketing.

Inizia il tuo progetto con noi

Copyright © 2012/2017 - ROUND studio - Agenzia WEB di Montebelluna - SEDE LEGALE: Via Bragadin, 6 - 31040 - Pederobba (Treviso) - P.Iva 04539150260 - Privacy Policy